Da pollone - SeedsCactus.com

Categorie

Non trovi qualcosa?

We are members of:

Cactus&Co. Terreni

TUTORIAL
PROPAGAZIONE DA POLLONE


INTRODUZIONE

In botanica il pollone è una ramo di pianta che si sviluppa direttamente sul fusto o ai piedi della pianta stessa (a volte anche dalla radice). La moltiplicazione per pollone è molto usata in ambito vivaistico per produrre facilmente e velocemente piante adulte in un tempo minore rispetto alla semina. Così come nel caso della moltiplicazione per talea, anche in questo caso il patrimonio genetico delle piante ottenute per pollone sarà identico a quello della pianta madre. Il metodo è chiamato anche “divisione dei cespi” o “separazione dei germogli”.
Indicato per: [Agave] [Aloe] [Echinocereus] [Haworthia] [Sempervivium] [Sansevieria] [Sedum]



POLLONI BASALI

Numerose succulente, arrivate ad un certo stadio dello sviluppo, iniziano a produrre polloni basali. Si tratta di vere e proprie plantule che crescono sulla parte bassa della pianta stessa e le conferiscono un aspetto cespitoso. Questi getti basali laterali possono essere facilmente staccati dalla pianta madre e, dopo aver atteso qualche giorno (meglio se una settimana) per la formazione del callo cicatriziale, possono essere messi a radicare: le probabilità di attecchimento sono molto alte. Molto spesso i polloni basali sviluppano delle radici proprie già quando sono ancora attaccati alla pianta madre: il getto è già praticamente autosufficiente e può essere messo a dimora fin da subito, avendo cura di evitare le bagnature nei primi giorni.

Pollone basale
Distacco di un pollone basale da una pianta di Aloe











Torna su

POLLONI AEREI

Alcune succulente emettono polloni nella parte alta del fusto, molto spesso in corrispondenza di un apice tagliato, secco o raggrinzito. Questi polloni, in modo del tutto analogo al caso precedente, possono essere staccati con cura dalla pianta madre e posti a radicare. La produzione di polloni aerei è anche una tecnica utilizzata da molti vivaisti per ottenere nuovi esemplari: se una pianta cresce in modo stentato e non produce rami, il taglio dell’apice la stimola a produrre polloni aerei che, una volta raggiunta una certa dimensione, possono essere staccati e messi a dimora come nuove piante.

Pollone aereo
Polloni aerei emessi da un Notocactus sull'apice vegetativo principale danneggiato dal gelo










Torna su

ESECUZIONE

Non vi sono particolari accortezze nel distacco e nell’interramento di polloni basali od aerei. Una buona prassi prevede di utilizzare una lama ben affilata e sterilizzata per il distacco dei germogli dalla pianta madre; il punto del taglio dovrà essere lasciato cicatrizzare per qualche giorno. La stessa cautela va applicata ai germogli già indipendenti ma con radici parzialmente comuni con quelle della pianta madre: il punto di distacco della radice dovrà aver prodotto il callo prima del successivo interramento.

Torna su

 

 

 


Carrello  

Nessun prodotto

0,00 € Spedizione
0,00 € Totale

Check out

Newsletter



Autorizzo il trattamento dei dati

PayPal

Disclaimer
Privacy
SeedsCactus.com -- Online market for Cactus and Succulent Seeds -- © 2012-2013 -- P.I.03892360169
Registro di detenzione specie vegetali in Allegato A/B n.000003/2001/VAB

Ti informiamo che, per rendere la tua esperienza di navigazione più gradevole, utilizziamo dei cookies. Per saperne di più, puoi leggere la nostra Informativa estesa.
Cliccando su Accetto o continuando la navigazione saranno attivati i cookies specificati nella Informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Codice della privacy.

Accetto